Saturday, February 2, 2013

Modi per aiutare la disfunzione erettile

Milioni e milioni di maschi americani stanno ora uscendo a consultare i loro medici per qualcosa che ha usato per essere guardato con imbarazzo e persino negazione. La disfunzione erettile è ora un argomento accettabile di studi medici e medico-paziente discussioni. Nel corso degli anni, i progressi tecnologici nel campo della medicina ha dato origine a cure mediche per la disfunzione erettile. Ora ci sono un certo numero di modi per aiutare la disfunzione erettile.


Disfunzione erettile è una condizione in cui un maschio è in grado di raggiungere l'erezione o mantenere un'erezione per eseguire attività sessuale. L'erezione avviene quando il cervello invia un segnale chimico per i muscoli del pene, inducendolo a rilassarsi. Si inizia con la stimolazione sessuale che può essere in forma tattile o mentale. Una sostanza chimica chiamata ossido nitrico rilasciato nei nervi è responsabile causando i muscoli del pene a rilassarsi e permettere il flusso di sangue rapido. Questo accumulo di sangue riempie il pene molto simile a un palloncino gonfiato e fa essere eretto. Quando un altro chimico della fosfodiesterasi tipo 5 si presenta, l'ossido nitrico è ripartito causando i muscoli del pene a costringere nuovamente e perde l'erezione.


Arrivare alla radice della condizione erettile è chiave per trovare modi per aiutare la disfunzione erettile. La causa più comune della condizione è un danno per i nervi, arterie, muscoli lisci e tessuti fibrosi con conseguente malattie forma come il diabete, malattie renali, l'alcolismo, malattie neurologiche e altre malattie cardiovascolari. Circa il 70 per cento di coloro che soffrono di disfunzione erettile sono noti per avere qualsiasi o una combinazione di queste malattie. Carenza di testosterone è anche un problema ormonale che può causare disfunzione erettile. Individuare la causa della disfunzione rende più facile per trovare modi per aiutare la disfunzione erettile.


Medici sarebbero più spesso scelgono di andare per i modi meno invasivi aiutare la disfunzione erettile prima che essi suggeriscono i trattamenti più invasivi come gli impianti e gli ambulatori. La prima raccomandazione sarebbe di andare per la consulenza e per implementare alcuni cambiamenti di stile di vita. Un esame iniziale psicosociale sarà condotta dal medico per determinare se ci sono cause non-medici per la disfunzione. In alcuni casi, anche il partner sessuale può essere invitato per un'intervista. Pratiche di stile di vita sano come regolare esercizio fisico, peso normale e l'eliminazione di vizi come il fumo e bere sono consigliati per coloro alla ricerca di modi per aiutare la disfunzione erettile. Gli studi dimostrano che la gente che vive sani dal vivo sono più propensi a sperimentare miglioramenti nella loro condizione durante il trattamento.


Modi naturali per aiutare la disfunzione erettile sono forse il modo più sicuro per trattare la condizione. Ci sono cure a base di erbe che contengono lo stesso principio come farmaci da prescrizione, ma non i potenziali fattori di rischio coinvolti. La disfunzione erettile è principalmente un sangue circolazione problema, un problema che può essere affrontato da assunzione di farmaci a base di erbe. Questi integratori a base di erbe sono spesso consigliati come parte di una terapia nutrizionale che coinvolge anche l'assunzione di vitamine e minerali e facendo regolare esercizio fisico. Estratto di Epimedium Grandiflorum, altrimenti noto come l'erbaccia di capra cornea, è stato usato per secoli nelle bevande riproduttive che aumentare il desiderio sessuale e trattano della disfunzione erettile. Questo estratto contiene anche icarin, un flavnoid, lo stesso ingrediente trovato la disfunzione erettile in comune farmaci da prescrizione. Altri modi per aiutare la disfunzione erettile in modo naturale a base di erbe stanno prendendo gingko biloba per il flusso di sangue del pene, L-arginina per la creazione di ossido nitrico, zinco per compensare la carenza di minerali e ginseng indiano per il rafforzamento del corpo.

No comments:

Post a Comment

Post a Comment